Pagine

lunedì 10 giugno 2013

Charlotte di fragole

Charlotte fragole
500 gr. fragole | 300 gr. panna da montare | 400 gr. crema pasticcera | qualche savoiardo | 2 cucchiaio liquore a scelta | acqua | 3 fogli colla di pesce | 100 gr. gocce di cioccolato

Lavare le fragole, asciugarle, eliminare il picciolo e tagliarne una parte a fettine sottili (queste andranno a rivestire lo stampo) e la restante a cubetti.
Adesso in una ciotola montare la panna a neve. Unire quindi alla crema pasticcera mescolando dall'alto verso il basso per non farla smontare. Aggiungere infine la colla di pesce precedentemente messa a bagno in acqua fredda per 10 minuti e sciolta in poca acqua calda, le gocce di cioccolato e le fragole a cubetti.
Rivestire lo stampo da charlotte con le fragole ponendole le une accanto alle altre e versare metà dose di crema.
Creare quindi uno strato di savoiardi imbevuti in uno sciroppo preparato con poca acqua e liquore.
Coprire con la crema rimasta e fare un altro strato di savoiardi imbevuti. Conservare o in freezer per circa 2-3 ore o in frigo per tutta la notte.
All’interno invece è previsto un ripieno di panna montata mista a crema pasticcera e fragole il tutto imprezisisto da gocce di cioccolato (potevo non metterle?) ed un paio di strati di savoiardi imbevuti di liquore per conferire struttura. La charlotte di fragole va rigorosamente preparata il giorno precedente e conservata in frigo fino a poco prima di essere servita. Al momento di estrarla dallo stampo, se non dovesse risultare agevole, immergetelo per qualche secondo in acqua calda. Una volta pronta può essere farcita con dei ciuffi di panna montata.

Un consiglio: potreste anche rivestire la charlotte con le fettine di fragole solo alla fine. In questo caso rivestite lo stampo di pellicola trasparente e versate la crema, trasferite il dolce in freezer per 6 ore ed una volta estratto dallo stampo sarà pronto per la copertura. Altre ricette deliziose come questa? La charlotte alla crema di mandorle, la charlotte di mele, dolce degli avanzi, e la charlotte di pere, ottima per le feste.

Google+ Followers