Pagine

venerdì 10 maggio 2013

ROTOLO AL CIOCCOLATO


Rotolo natalizio al cioccolato80 gr. di farina80 gr. di fecola di patate4 uova100 gr. di zucchero1 cucchiaino di lievito in polvere2-3 cucchiaini di cacao in polvere
Per la crema di riempimento:
550 gr. di mascarpone200 gr. di cioccolato bianco100 gr. di zucchero a velosale q.b.
Prima di tutto è necessario separare i tuorli dagli albumi (senza buttarli, poi serviranno!) e sbattere i tuorli per almeno 10 minuti insieme a 50 gr di zucchero. Assicurarsi che il composto sia ben amalgamato e, quindi, aggiungere farina, fecola, lievito e cacao. Una volta terminato di amalgamare tutti gli ingredienti nell'impasto, procedere -in una terrina dedicata- a montare a neve gli albumi con i 50 gr di zucchero restanti. Unire gli albumi montati a neve con il composto preparato prima e amalgamare alla perfezione.Preparare una teglia (possibilmente di circa 45 x 37 cm) e ricoprirla con con della carta da forno; versare quindi l'impasto che, idealmente, dovrebbe mantenere uno spessore di 1 cm. Cuocere in forno statico già caldo a 200° per 8-9 minuti. Attenzione a non cuocere troppo il pan di spagna che deve essere appena dorato; consiglio inoltre di non aprire mai il forno, per evitare che possa entrare umidità. Togliere il pan di spagna dalla teglia, servendosi dell'aiuto della carta forno e spolverizzare la superficie con dello zucchero semolato per evitare che si appiccichi. Coprire quindi il pan di spagna su tutti i lati con della pellicola trasparente per fare in modo che l'umidità venga catturata e mantenuta: questo aiuterà a mantenere la base maggiormente elastica ed evitare la creazione di crepe quando la si piegherà.
3
Preparazione crema per la farcitura
In una casseruola lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo,e unire il cioccolato bianco sciolto (possibilmente a bagnomaria, ma se si va di fretta anche il microonde va benissimo). Una volta incorporato il tutto lasciare riposare attendendo che la crema si raffreddi e rassodi (è possibile mettere tutto in frigorifero).
4
Farcitura
Una volta che il pan di spagna si è raffreddato a dovere, è possibile farcirlo con la crema preparata prima spalmandola su tutta la superficie della torta (usare l'apposito spatola, un cucchiaio o un coltello a lama liscia), avendo cura di stare staccati dai bordi di almeno un paio di cm per evitare che la crema poi fuoriesca. Una volta ultimata la farcitura è finalmente possibile arrotolare la pasta (da fare nel modo più delicato possibile). Una volta ottenuto il rotolo desiderato, è necessario avvolgerlo in carta forno e riporlo in frigorifero per una ventina di minuti.
5
Prima di servire
Prima di portare a tavola questo delizioso dolce sono necessari giusto un paio di accorgimenti: anzitutto tagliare le due estremità per pareggiarle e, poi, spolverizzarlo di zucchero a velo per un effetto ancora più natalizio. Consiglio di servire fette spesse almeno 2 cm, accompagnandole con un ciuffetto di panna o della crema inglese a seconda delle proprie preferenze.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers