Pagine

giovedì 2 maggio 2013

la crostata di fragole


- 350 g di pasta frolla
- 25 g di farina di mais
- 1 tazza di latte scremato
- 1 uovo intero
- 1 tuorlo
- 40 g di zucchero
- 1 bustina di vanillina
- 350 g di fragole tagliate a fettine

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Stendere la pasta frolla e foderarvi uno teglia imburrata. Tagliare la pasta in eccesso e bucherellare la base con una forchetta. Far riposare in frigorifero per mezz’ora. Trascorso il tempo ricoprire lo stampo con carta da forno e riempirlo di fagioli secchi. Infornare per 15 minuti, eliminare la carta da forno e i fagioli e proseguire la cottura per altri 15 minuti fino a che pasta risulterà ben dorata. Lasciarla raffreddare prima di estrarla dallo stampo. Stempera la farina di mais in una ciotola con un po’ di latte. Incorporare, sbattendo, l’uovo intero, il tuorlo e lo zucchero. Scaldare il resto del latte e versarlo sulla pastella mescolando accuratamente. Versare il composto in una casseruola e far cuocere a fiamma bassa, mescolando finché la crema non si sarà addensata. Unire la vanillina, far raffreddare e versarla sulla base di pasta. Disporre le fettine di fragola a raggiera e servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers