Pagine

mercoledì 8 maggio 2013

CIAMBELLA AL CIOCCOLATO E RUM

300 gr. farina | 5 uova | 100 gr. burro | 1 tazzina latte | 1 scorza di limone grattugiato | 30 gr. lievito di birra | pizzico sale | 1 cucchiaio zucchero | per la crema: 380 gr di cioccolato gianduia | 150 gr. cioccolato fondente | 15 cl. panna | 12 cl. rum | sciroppo: 800 gr di zucchero | 30 cl. rum

Fate ammorbidire il burro poi lavoratelo con lo zucchero e le uova fino ad ottenere un impasto cremoso, unitevi poi la farina e un pizzico di sale.
Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido poi aggiungetelo all'impasto, infine unitevi la scorza di limone grattugiato.
Quando avrete amalgamato l'impasto e si staccherà dalle pareti della ciotola copritelo con un tovagliolo e lasciatelo riposare un'ora in ambiente tiepido.
Quindi lavorate di nuovo la pasta per qualche minuto e poi versatela in uno stampo a corona, o per ciambelle, preventivamente infarinato e imburrato, oppure foderato di carta da forno. Lasciatelo di nuovo a lievitare fino a che l'impasto non raddoppia di volume.
Mettete nel forno preriscaldato a 170°C e cuocete per mezzora. Nel frattempo preparate la crema: fate bollire la panna per un minuto, montatela, togleite dal fuoco, aggiungetevi il cioccolato spezzettato in modo che si sciolga e il rum. Fate raffreddare e riposare per una notte.
Ora preparate lo sciroppo: In un pentolino fate bollire lo zucchero con due litri d'acqua, poi aggiugetevi il rum e immergetevi la ciambella per cinque minuti facendo attenzione a non romperla. Mettetela a sgocciolare su una griglia e quando sarà perfettamente raffreddata tagliatela in due, guarnitela con la crema al cioccolato e ppoi conservatela al fresco fino al momento di gustarla.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers