Pagine

martedì 14 maggio 2013

Barchette di pasta frolla con crema e frutta


INGREDIENTI:

20 barchette di pasta frolla già pronte

1 kiwi

2 fragole

una manciata di gocce di cioccolato

Per la gelatina:

1 bustina di gelatina in polvere per dolci (tortagel)

250 ml di acqua

3 cucchiai di zucchero

Per la crema

100 gr di zucchero

barchette di pasta frolla2 uova

1 bustina di vanillina

500 gr di latte

40 gr di farina

Per cominciare bisogna preparare la crema. Mettere il latte sul fuoco, scaldare ma non portare ad ebollizione. A parte mescolare le uova con lo zucchero, la vanillina e la farina. Aggiungere il latte caldo mescolando velocemente cercando di non formare grumi. Rimettere sul fuoco e mescolare finchè non si addensa. Trasferire la crema in un contenitore e coprire con la pellicola. Mettere in frigorifero e lasciare raffreddare. Questa ricetta non è la classica crema pasticcera, io la preferisco perchè contiene meno uova ed è più delicata.

Quando la crema è fredda riempire le barchette aiutandosi con un cucchiaino oppure con una sacca da pasticceria. Lavare le fragole e tagliarle a fettine. Lavare e sbucciare il kiwi e tagliare anch’esso a fettine. Quindi preparare la gelatina: mescolare il contenuto della bustina con lo zucchero, aggiungere l’acqua e mettere sul fuoco. Portare ad ebollizione e far cuocere per ancora un minuto. Lasciare intiepidire leggermente. Immergere ogni pezzetto di frutta nella gelatina e sistemare sulle barchette. La gelatina serve per non fare annerire la frutta. In alcune distribuire le gocce di cioccolato. Mettere in frigo fino al momento di servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers