Pagine

mercoledì 6 marzo 2013

UOMO MORSO DA UNA VEDOVA NERA: PAURA A GROSSETO, È IN RIANIMAZIONE



GROSSETO -
Un grossetano e' ricoverato nel reparto di malattie infettive dell'ospedale dopo essere stato morso da un ragno del tipo malmignatta, una vedova nera mediterranea il cui veleno puo' rivelarsi anche mortale. L'uomo, un dirigente sportivo della provincia di Grosseto, ha avvertito un malessere nella notte e ha notato un puntino rosso su una mano, che poco dopo si e' gonfiata a dismisura.
L'uomo e' immediatamente andato al Pronto soccorso dove i medici hanno capito che si trattava del morso di un aracnide. Tramite l'interesse del centro antiveleni di Milano, l'uomo ha cosi' iniziato subito la terapia in camera iperbarica.


Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers