Pagine

lunedì 1 luglio 2013

Torta panna e fragole


Preparare il PAN DI SPAGNA:
Montare con la frusta elettrica 4 UOVA intere con 150 g di ZUCCHERO e un pizzico di sale per almeno 15 min di seguito a velocità massima, fino a far diventare il composto spumoso e fermo. Unire 150 g di FARINA setacciata (prova con 75 farina e 75 fecola di patate) a poco a poco, mescolando con un cucchiaio, o frusta a mano, delicatamente e dall'alto verso il basso, per evitare che il composto si smonti. Si può aggiungere della scorza di limone. Quindi versare in una teglia da 24 imburrata e infornare a 180° per 40 min.

Preparare le FRAGOLE:
Da un cestino da 500g tagliarne a rondelle 200g e metterle a macerare con un cucchiaino di ZUCCHERO e il succo di 1 LIMONE per almeno il tempo di cottura del pan di spagna. Il resto andrà tagliato nel senso della lunghezza, 3 o più fette per ogni fragola, e lasciato da parte per la guarnizione della torta.

Preparare la PANNA:
Montare 500cl di panna fresca con 40g di ZUCCHERO. Sia gli ingredienti sia gli strumenti devono essere freddissimi: sarebbe meglio lasciare in frigo le fruste e il contenitore che verranno usati per montare la panna, fino al momento dell'utilizzo.

Preparare la torta:
Spegnere il forno, lasciare il pan di spagna dentro per altri 10 min, a sportello semi aperto, affinchè non subisca lo sbalzo di temperatura. Quindi toglierlo e lasciarlo raffreddare del tutto. Rovesciarlo su un piatto e tagliarlo in due dischi, o, se molto alto, in 3.
Versare sul disco di base le fragole macerate col loro succo (se non è molto, frullare una parte delle fragole) e uno strato di panna montata (circa 1/3). Chiudere la torta (in caso di 3 dischi ripetere l'operazione col secondo piano).
Guarnire la torta spalmando su tutta la superficie, compresi i bordi, la panna rimasta e decorando a piacere con le fragole tagliate per lungo arricchendo con panna da siringa.
Chicca del pasticcere: terminare la decorazione con fili di cioccolato fondente fuso.

Google+ Followers