Pagine

martedì 11 giugno 2013

CANNONCINI CON CREMA CHANTILLY

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia

Ingredienti per la crema Chantilly:

500 ml. di panna liquida da montare, freddissima

tra 70 e 125 gr. di zucchero a velo, meglio vanigliato (la dose dello zucchero varia in dipendenza di quanto volete dolce la vostra crema Chantilly)

Preparazione:

Versate la panna in un recipiente largo e dal fondo arrotondato, possibilmente tenuto in frigo in modo da essere ben freddo.

Iniziate a sbattere la panna con una frusta flessibile, all’inizio il ritmo dovrebbe essere lento, e poi si deve accelerare quando la panna inizia a montare. Quando è raddoppiata di volume, ed inizia a rimanere aderente ai fili della frusta, smettete subito, altrimenti potrebbe trasformarsi in burro.

Aggiungete lo zucchero, nella proporzione voluta, e mescolate ancora per incorporarlo.

Preparate la crema Chantilly al momento di usarla, perché tende a smontarsi.

Per avere una Chantilly al cioccolato, è sufficiente fondere a bagnomaria del cioccolato (circa 100 gr per mezzo litro di panna liquida), lasciarlo intiepidire e mescolarlo con delicatezza, procedendo dal basso verso l’alto, alla crema; oppure incorporare del cacao in polvere, amaro o dolcificato. Se invece desiderate una Chantilly al caffè, potete amalgamare mezza tazzina di caffè ristretto e freddissimo. Infine, più semplicemente, potete aromatizzarla con un bicchierino di liquore o della buccia grattugiata di agrumi.

spennellate con un uovo sbattuto un lato della striscia di sfoglia ed iniziate ad avvolgere la sfoglia partendo dalla punta del cannoncino, l’uovo farà da collante tra le parti di pasta sfoglia che si andranno a sovrapporre quando le avvolgerete per formare il cannoncino.



Premete un po’ la pasta alla due estremità come per fissarla sul cannello e poi spennellate il cannoncino con l’uovo sbattuto senza toccare però la parte che andrà a poggiare sulla teglia durante la cottura in forno


Spolverizzate il cannoncino con zucchero semolato e disponete tutti i cannoncini così preparati su di una teglia foderata con carta forno, che infornerete per circa 18-20 minuti a 200° C.

Non appena i cannoncini saranno cotti sfornateli, lasciateli intiepidire e poi sfilateli dai rispettivi cannelli, lasciateli raffreddare completamente e poi riempiteli con la crema chantilly che avrete posto in una tasca da pasticcere. Spolverate con zucchero a velo

Google+ Followers