Pagine

venerdì 12 aprile 2013

SEMIFREDDO AL PISTACCHIO


Semifreddo al pistacchio
500 ml di panna fresca
200 g di zucchero
150 g di pistacchi
4 uova
2 cucchiai da the di pasta di pistacchi di Bronte
200 g di cioccolato al 70%
acqua qb


.
Tritare grossolanamente i pistacchi e caramellarli con metà dello zucchero. Montare la panna e riporla in frigo.
Separare i tuorli dagli albumi e montarli con lo zucchero rimasto sino a che non diventano spumosi; montare gli albumi a neve ferma ed aggiungerli poi ai tuorli mescolando delicatamente dal basso verso l?alto. Aggiungere dunque la pasta di pistacchi ed incorporare la panna montata, avendo sempre l?accortezza di mescolare dal basso verso l?alto. Infine molto delicatamente unire  dei pistacchi caramellati.
Distribuire sul fondo di stampini monoporzione (o in uno stampo da plumcake) rivestiti di pellicola i rimanenti pistacchi caramellati, versare in ciascuno di essi il composto e riporre in freezer per 12 ore.
Mezz?ora prima di portare in tavola spostare il dolce in frigo; servire il semifreddo accompagnandolo con una salsa ottenuta facendo fondere a bagnomaria il cioccolato con un paio di cucchiai d?acqua.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers