Pagine

sabato 27 aprile 2013

Insalata di polpo


polpo    1 kg
patate    400 grammi
fagiolini     300 grammi
olio di oliva 3 cucchiai
pinoli
aceto bianco
alloro
limone    1/2
Pesto genovese realizzato con basilico fresco, pecorino dolce, pinoli, 1 spicchio d’aglio, olio d’oliva, 1 noce di burro.
Passiamo alla preparazione:
Lavate bene il polpo togliendo le interiora e il becco. Mettete a lessare le patate e i fagiolini.
Ricette leggere e veloci: insalata di polpo alla genoveseUna volta pulito il polpo, riponetelo in una pentola a freddo con il limone e una foglia d’alloro, aggiungete mezzo bicchiere di aceto bianco e fate bollire il tutto per mezz’ora.
Nel frattempo, occupatevi del pesto genovese nella classica ricetta con gi ingredienti indicati sopra.
Appena il polpo è tiepido, eliminate le ventose dai tentacoli e se preferite tritatele per un ragù di pesce. Tagliate il polpo privato delle ventose a pezzi e condite patate e fagiolini precedentemente bolliti con i pinoli e il polpo con un filo d’olio, sale e pepe. Mettete il polpo sul letto di patate e fagiolini e aggiungete il pesto.
Mischiate il tutto e… la vostra insalata di polpo alla genovese è pronta. A quesot punto però, ricordatevi di far riposare il piatto per un’oretta circa e servite in tavola con un buon bicchiere di vino bianco.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers