Pagine

venerdì 15 marzo 2013

Come fare il liquore al caffè in casa >>>


ingredienti: (per 1 litro di liquore)

500 ml di alcool puro a 90°
400 g di zucchero
200 ml di acqua
500 ml.di caffè ristretto
1 fetta di scorza di limone
Varianti: potete aggiungere 10 g di cioccolato extra fondente, facendolo sciogliere nel caffè bollente. Oppure aggiungere una spezia come Cannella, Vaniglia, Anice stellata (qui trovi la ricetta per la versione alla vaniglia).

Attrezzi: Pentolino, macchinetta caffè, barattolo con chiusura ermetica, filtro carta, bottiglia, etichetta

Procedimento:

Preparate uno sciroppo mettendo sul fuoco in un pentolino l'acqua, lo zucchero e la scorza di limone ben lavata.
Portate a ebollizione e quando l'acqua sarà completamente trasparente, togliete dal fuoco ed eliminate la scorza.
Nel frattempo preparate il caffè molto ristretto e unitelo allo sciroppo, mescolando bene.
Versate nel barattolo a chiusura ermetica e lasciatelo stiepidire, poi unite anche l'alcool, mescolate e chiudete il barattolo.
Mettete a riposare in un luogo fresco e al buio per 3-4 settimane. Trascorso questo tempo trasferite il liquore al caffè in bottiglia, filtrando il liquore utilizzando un telo di lino bagnato oppure un filtro di carta di quelli per il caffè americano.
Chiudete bene la bottiglia, attaccate l'etichetta con ingredienti e data di preparazione e rimettete a riposare. Più tempo riposa e più sarà intenso il sapore.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers