Pagine

martedì 22 gennaio 2013

L'uomo ippopotamo: presto riceverà cure gratuite

Nella città cinese di Maxiang, il 41enne Fei Jianjun, è conosciuto da tutti come l'uomo ippopotamo per via di un grosso tumore, in corrispondenza del naso, che gli ricopre gran parte del volto.

L'anno scorso, Fei notò un piccolo gonfiore sul viso, ma non gli diede troppo peso, pensando fosse solo un rossore passeggero. Ovviamente, non era così.
Il tumore prese a crescere vertiginosamente fino a far espandere il naso a tal punto che un normale respiro, per il signor Jianjun, è diventato un momento affannoso della sua giornata. E gli occhi hanno dovuto "ricollocarsi" all'estremità del volto.
Ma, dopo tanta sofferenza, il calvario di Fei sembra essere arrivato al capolinea. Un ospedale locale, infatti, si è offerto di accollarsi interamente le spese per il trattamento di chemio e la ricostruzione chirurgica della parte colpita.
Dopo le lacrime di commozione, l'uomo ippopotamo è solo riuscito a dire: "Appena l'operazione sarà terminata, indosserò i miei abiti migliori e percorrerò a testa alta le strade di Maxiang". In bocca al lupo, Fei!
Fonte: Rexusa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers