Pagine

venerdì 5 aprile 2013

TORTA SACHER


INGREDIENTI:
150 gr di burro
200 gr di cioccolata
150 gr farina
sale un pizzico
uova 8 intere e 2 albumi
una bustina di vanillina
150 gr zucchero

Per la copertura al cioccolato:

In un pentolino fate sciogliere lo zucchero con un bicchiere d’acqua e portate ad ebollizione. Lasciate bollire ancora 5 minuti per poi aspettare che raffreddi. Aggiungete allo sciroppo che avrete ottenuto il cioccolato spezzettato e mescolate fino ad ottenere una glassa che farete nuovamente cuocere a fuoco basso, finchè non è densa al punto giusto. Con la glassa ricoprite tutta la torta in modo uniforme.

Preparazione:

Iniziate ungendo una tortiera rotonda di 24 cm di diametro e rivestite il fondo con della carta da forno. Separate i tuorli dagli albumi. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde fate fondere il burro e mischiatelo al cioccolato. Dopo dichè, lasciate intiepidire e aggiungete i tuorli e amalgamate il tutto. Montate gli albumi a neve e non appena cominceranno a diventare compatti, aggiungete  un po' alla volta lo zucchero misto alla vanillina e terminate di montare a neve. Infine aggiungete anche gli albumi montati al composto incorporandoli delicatamente.
Una volta amalgamato per bene, aggiungete anche la farina setacciata mescolate con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.
Versate il composto nella tortiera e infornatela in forno preriscaldato a 180° (forno statico) e fate cuocere la vostra torta per circa 40 minuti.
Appena tolta dal forno, fatela intiepidire per 5 minuti, estraetela e fatela raffreddare su una gratella.
Tagliate quindi in due la torta: stendete 200 gr di confettura sulla torta servendovi di una spatola, quindi coprite con l'altra metà. Se la vostra confettura è piuttosto compatta, riscaldate la restante in un pentolino fino a portarla a bollore per stemperarla, poi setacciatela e spennellatela sull'intera superficie della torta anche sui bordi. Ponete quindi, nuovamente la torta su una gratella e lasciatela asciugare per almeno mezz'ora. Trascorso il tempo necessario, preparate la glassa per ricoprirla: tritate il cioccolato e fatelo sciogliere, in un altro pentolino sciogliete lo zucchero con l'acqua. Non appena lo zucchero sarà sciolto portate a bollore e lasciate cuocere a fuoco vivo per 2-3 minuti: la temperatura non dovrà superare i 106 gradi.
Togliete il pentolino dal fuoco e unite il cioccolato sciolto o ridotto in pezzi molto piccoli, quindi mescolate fino a che la ricopertura non diventerà bella liscia e senza grumi. Rovesciate immediatamente la glassa sulla torta (utilizzando una spatola riscaldata), ricoprendola in modo uniforme. Fate indurire la copertura e lasciate riposare la torta per almeno due ore.
Fate fondere il cioccolato fondente, mettetelo in un cornetto di carta forno e scrivete l'inconfondibile scritta "Sacher " sulla torta.
Secondo la tradizione, la sacher torte va servita con della panna montata non dolce e accompagnata con una buona tazza di caffè o the.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers