Pagine

giovedì 21 marzo 2013

TORTA PANNA E NUTELLA

INGREDIENTI:
PER LA TORTA:
150 GR DI FARINA 00
50 GR DI CACAO AMARO POLVERIZZATO
4 UOVA INTERE A TEMPERATURA AMBIENTE
180 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
3 CUCCHIAI DI ACQUA BOLLENTE
UN PIZZICO DI SALE
1 BUSTINA DI LIEVITO
PER LA BAGNA:
300 ML DI ACQUA
IL SUCCO DI 1/2 LIMONE
2 CUCCHIAI DI RUM
3 CUCCHIAI COLMI DI ZUCCHERO

PER LA FARCIA:
300 ML DI PANNA VEGETALE DA MONTARE GIA’ZUCCHERARA
NUTELLA Q.B.
PERLINE COLORATE DI ZUCCHERO PER DECORARE

PREPARIAMO LA TORTA:
SBATTERE LE UOVA CON ZUCCHERO UN PZ DI SALE E MANO A MANO CHE MONTANO AGGIUNGERE GRADATAMENTE I TRE CUCCHIAI DI ACQUA BOLLENTE.
DOPO DIECI MINUTI CIRCA DI MONTATURA SI SARA’ OTTENUTO UN COMPOSTO GONFIO E SPUMOSO.
AGGIUNGERE CON UN SETACCIO E POCO PER VOLTA IL MISCUGLIO OTTENUTO MESCOLANDO ALLA FARINA IL CACAO ED IL LIEVITO.
MESCOLARE MANO A MANO CON UNA FRUSTA DALL’ALTO VERSO IL BASSO.
VERSARE L’IMPASTO IN UNA TORTIERA DI DIAM. 24 CM , PRECEDENTEMENTE IMBURRATA ED INFARINATA ED INFORNARE A 180° PER CIRCA 30 MINUTI.
QUANDO L’IMPASTO E’ BELLO GONFIO E BEN STACCATO DALLE PARETI DELLA TORTIERA VUOL DIRE CHE è PRONTO!!!!! SFORNARE E FAR RAFFREDDARE SU UNA GRATELLA.

PREPARIAMO LA BAGNA:
FAR BOLLIRE L’ACQUA CON LO ZUCCHERO SPEGNERE AGGIUNGERE IL SUCCO DI LIMONE CON IL RUM E FAR RAFFREDDARE.

Il pan di spagna e’ stato sfornato e lasciato raffreddare su una gratella.

Tagliare la calotta superiore e svuotare la base dalla mollica lasciandola da parte per la decorazione. Poi intridere la pasta con la bagna.
Stendere sulla base abbondante nutella liquefatta, poi uno strato di panna montata infine altra nutella sulla panna lasciandola “filare” dal cucchiaio.
Ricoprire il tutto con la calotta e stendere su tutta la superficie laterale e superiore uno strato uniforme di panna livellandolo bene con una spatola da pasticceria.
Sbriciolare finemente la mollica messa da parte e con questa ricoprire i bordi laterali della torta lasciando libera la parte centrale che invece verra’ decorata con filature di nutella liquefatta e confettini di zucchero colorati o con cio’ che preferite.
Prima di mettere la torta in frigorifero a raffreddare per almeno tre ore, circondatela con un nastro di cartoncino per torte, della stessa altezza, che chiuderete con due punti di spillatrice; in questo modo rimarra’ IN FORMA.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers